Curriculum

versione pdf



      Dati personali


        prof. Michele Cortelazzo, nato a Padova il 30 agosto 1952

        professore ordinario per il SSD L-FIL-LET 12 ("Linguistica italiana") nel Dipartimento di Studi linguistici e letterari dell'Universitą di Padova


        sede di attivitą:

        Dipartimento di Studi linguistici e letterari (DISLL), piazzetta Folena 1, 35137 Padova

        tel. 049 8274940

        fax 049 8274801

        e-mail: cortmic@unipd.it



      Curriculum accademico


      • dal 1.11.2003: professore ordinario per il SSD L-FIL-LET 12 ("Linguistica italiana") nella Facoltą di Lettere e Filosofia dell'Universitą di Padova (dal 1.1.2012 nel Dipartimento di Studi linguistici e letterari dell'Universitą di Padova)

      • dal 1.11.2000 al 31.10.2003: professore straordinario per il SSD L11A, poi L-FIL-LET 12 ("Linguistica italiana") nella Facoltą di Lettere e Filosofia dell'Universitą di Padova

      • dal 1.11.1995 al 31.10.2000: professore associato confermato per il SSD L 11A ("Linguistica italiana") nella Facoltą di Lettere e Filosofia dell'Universitą di Padova

      • dal 1.11.1992 al 31.10.1995: professore associato per il raggruppamento L 111 ("Linguistica italiana") nella Scuola Superiore di Lingue Moderne per Traduttori e Interpreti dell'Universitą di Trieste

      • dal 20.10.1981 (agli effetti giuridici dal 1.08.1980) al 31.10 1992: ricercatore confermato nella Facoltą di Lettere e Filosofia dell'Universitą di Padova

      • dal 1.06.1976 al 19.10.1981: titolare di un assegno di formazione scientifica e didattica presso l'Istituto di Filologia Neolatina (cattedra di Storia della lingua italiana) dell'Universitą di Padova. Nell'a.a. 1978-79 l'assegno č stato utilizzato, per la durata di 10 mesi, presso l'Istituto di Romanistica dell'Universitą di Saarbrücken

      • dal 1.10.1974 al 30.09.1976: "Wissenschaftlicher Mitarbeiter" del prof. Max Pfister all'universitą di Saarbrücken, con il compito di collaborare al "Lessico Etimologico Italiano"

        Inoltre:

      • a.a. 2004-05: professore, per affidamento, di "Analisi del linguaggio amministrativo" nella Facoltą di Lettere e Filosofia, corso di laurea in "Scienze della comunicazione" dell'Universitą di Ferrara

      • a.a. 1995-96 professore, per affidamento, di "Lingua italiana (con esercitazioni pratiche)" nella Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori dell'Universitą di Trieste

      • a.a. 1991-92 professore, per affidamento, di "Dialettologia Italiana" nella Facoltą di Lettere e Filosofia dell'Universitą di Venezia

      • semestre invernale 1986-87 "Gastprofessor" di "Linguistica Italiana" nell'Universitą di Innsbruck

      • semestre invernale 1985-86 incarico di insegnamento di "Linguistica Italiana" presso l'Universitą di Saarbrücken

      • semestre invernale 1981-82, in collaborazione con il prof. Max Pfister, attivitą didattica ("Proseminar" e "Hauptseminar") di "Linguistica Italiana" presso l'Universitą di Saarbrücken

      • a.a. 1975-76 esercitatore di Glottologia nella Facoltą di Lettere e Filosofia dell'Universitą di Padova

      • a.a. 1974-75 esercitatore di Filologia germanica nella Facoltą di Lettere e Filosofia dell'Universitą di Padova.



      Profilo scientifico


        Il nucleo fondamentale delle sue ricerche riguarda l’italiano contemporaneo e le lingue speciali. La sua attivitą scientifica č partita dallo studio della retorica politica (Mussolini, Pannella, movimenti di contestazione), per giungere in anni recenti allo studio dei discorsi istituzionali (in particolare i discorsi di fine anno e quelli di insediamento dei Presidenti della Repubblica). Si č interessato, successivamente, di italiano medico, italiano scientifico e, soprattutto, di italiano giuridico e di italiano burocratico. In quest'ultimo settore, ha trasferito l'osservazione scientifica in applicazioni pratiche, nel campo della semplificazione del linguaggio amministrativo (con un’ampia attivitą di consulenza e formazione), del drafting (collabora alla revisione del manuale regionale di drafting), della terminologia (nell'ambito della della REI, Rete di eccellenza dell’italiano istituzionale). Dall'esperienza sulle singole varietą č risalito alla caratterizzazione generale delle lingue speciali dell'italiano.

        Per quel che riguarda l'italiano contemporaneo, si segnalano le sue pubblicazioni sul lessico giovanile e sui neologismi. Il suo interesse pił recente riguarda il monitoraggio della ristandardizzazione dell'italiano, sia per quel che riguarda la distribuzione nell'uso delle forme tradizionali e di quelle innovative, sia per quel che riguarda la verifica della percezione del movimento dell'italiano da parte dei parlanti.

        Si č occupato anche dei processi di italianizzazione, in particolare nel Veneto, di storia della lessicografia, di insegnamento della lingua materna.

        Č autore o redattore di diverse opere lessicografiche e di alcune opere per la scuola.


      Insegnamenti tenuti


      • dall'a.a. 2017-18: "Storia della lingua italiana" per il Corso di laurea in "Lettere" dell'Universitą di Padova

      • dall'a.a. 2014-15: "Fondamenti di logica e discorso scientifico" (modulo di "discorso scientifico") per il Corso di laurea in "Scienze della formazione primaria" dell'Universitą di Padova

      • dall'a.a. 2010-11 all'a.a. 2014-15: "Linguaggio medico" per il Corso di laurea in "Medicina e chirurgia" dell'Universitą di Padova

      • a.a. 2009-10: "Linguistica italiana - Linguaggio biomedico" per il Corso di laurea in "Medicina e chirurgia" dell'Universitą di Padova

      • dall'a.a. 2009-10 all'a.a. 2016-17: "Tecniche di scrittura" per il Corso di laurea in "Comunicazione" dell'Universitą di Padova

      • a.a. 2008-09, 2010-11, dall'a.a. 2012-13: "Metodi linguistici di analisi dei testi" per il Corso di laurea magistrale in "Strategie di comunicazione" dell'Universitą di Padova

      • dall'a.a. 2004-05 all'a.a. 2007-08: "Lingue speciali dell'italiano" per il Corso di laurea specialistica in "Comunicazione delle organizzazioni complesse" dell'Universitą di Padova

      • a.a. 2004-05: "Analisi del linguaggio amministrativo" nel Corso di laurea in Scienze della comunicazione dell'Universitą di Ferrara

      • dall' a.a. 2001-02 al 2003-2004, nell'a.a. 2005-06, nell'a.a. 2007-08: "Linguistica italiana" nel Corso di laurea in Scienze della comunicazione dell’Universitą di Padova

      • a.a. 2001-02 e 2002-03: "Linguaggio della comunicazione scientifica" per la Laurea specialistica in giornalismo dell’Universitą di Padova

      • a.a. 2001-02: "Seminario di tecniche di scrittura" nella Facoltą di Ingegneria dell’Universitą di Padova

      • dall’a.a. 2000-01: "Lineamenti di italiano contemporaneo" nel Master "Comunicazione e giornalismo scientifico", ora "Comunicazione delle scienze", dell’Universitą di Padova

      • a.a. 2000-01: "Storia della lingua italiana" nel Master "Didattica della lingua italiana come L2" dell’Universitą di Padova

      • dall'a.a. 1999-2000 all'a.a. 2007-08: "Lingua italiana" nel Corso di laurea in Scienze della formazione primaria della Facoltą di Scienze della formazione dell'Universitą di Padova

      • a.a. 1996-97 e 1997-98: "Teoria e storia della retorica" nella Facoltą di Lettere e Filosofia dell’Universitą di Padova

      • dall'a.a. 1995-96 all'a.a. 2009-10, a.a. 2011-12: "Grammatica italiana" nella Facoltą di Lettere e Filosofia dell'Universitą di Padova (per il Corso di laurea in Lettere e dall'a.a. 1998-1999 all'a.a. 2002-03 anche per il Corso di laurea in Scienze della comunicazione)

      • a.a. 1993-94: "Lingua, civiltą e istituzioni italiane" nella Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori dell'Universitą di Trieste

      • dall'a.a. 1992-93 all'a.a. 1995-96: "Lingua italiana (con esercitazioni pratiche)" nella Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori dell'Universitą di Trieste

      • a.a. 1991-92: "Dialettologia Italiana" nella Facoltą di Lettere e Filosofia dell'Universitą di Venezia

      • semestre invernale 1986-87: "Linguistica Italiana" nell'Universitą di Innsbruck

      • semestre invernale 1985-86: "Linguistica Italiana" presso l'Universitą di Saarbrücken



      Attivitą di consulenza


      • Luglio 2006-dicembre 2007: partecipazione al gruppo di lavoro interregionale per rivedere la prima parte del manuale regionale di drafting istituito dalla Conferenza dei Presidenti dei Consigli regionali, d’intesa con l’Osservatorio legislativo interregionale (OLI)

      • Agosto 2004: consulenza per l'analisi linguistica e il miglioramento della Dichiarazione ambientale e delle prime carte dei servizi del Comune di Schio

      • 2002: attivitą di consulenza per il gruppo di lavoro dell'Universitą di Padova che ha partecipato al premio "Chiaro" con la riscrittura di una pagina web. L'Universitą di Padova č risultata tra gli enti menzionati.

      • dal 1997: attivitą di formazione per enti pubblici nel campo della scrittura amministrativa.



      Esperienza organizzativa


      • dal 2018: Presidente dell'Associazione per la storia della lingua italiana (ASLI)


      • dall'ottobre 2016: Direttore della Scuola galileiana di studi superiori


      • dall'ottobre 2015 al settembre 2016: Delegato del Rettore dell'Universitą di Padova per la comunicazione istituzionale

      • dal 2014: Presidente del Comitato scientifico della REI (Rete di eccellenza dell'italiano istituzionale)

      • dal gennaio 2012 al settembre 2015: Direttore del Dipartimento di Studi linguistici e letterari (DISLL) dell'Universitą di Padova

      • dal 2010 al 2016: Componente del Consiglio direttivo della Scuola Galileiana di Studi Superiori dell'Universitą di Padova

      • dall'ottobre 2009 al dicembre 2011: Preside della Facoltą di Lettere e Filosofia dell'Universitą di Padova

      • dall'ottobre 2009 al settembre 2010: Direttore del Master in Giornalismo "Giorgio Lago" dell'Universitą di Padova

      • dal 2009: componente del comitato scientifico della rivista "Tigor. Rivista di scienze della comunicazione" (Edizioni Universitą di Trieste)

      • dal 2008 al 2013: Componente del Consiglio di amministrazione della CLEUP, Cooperativa libraria editrice dell'Universitą di Padova

      • dal 2006 al 2013: Presidente del Comitato di coordinamento della REI (Rete di eccellenza dell'italiano istituzionale)

      • dall'ottobre 2005 al settembre 2009: Vice-Preside della Facoltą di Lettere e Filosofia dell'Universitą di Padova

      • dal luglio 2004 al marzo 2006: Presidente della commissione scientifica per l'area 12 (Scienze filologico-letterarie e artistiche) dell'Universitą di Padova e come tale Componente della Commissione scientifica di Ateneo

      • dall'ottobre 2004 al settembre 2008: Vice-Direttore del Dipartimento di Romanistica dell’Universitą di Padova

      • dal 2004: componente del comitato scientifico della rivista "LId'O. Lingua Italiana d'Oggi" (Roma, Bulzoni)

      • dall'a.a. 2001-02 all'a.a. 2003-04: Responsabile per il corso di laurea in Scienze della comunicazione del Progetto Campusone e Presidente del Gruppo di autovalutazione

      • dal dicembre 2001 all’aprile 2006: Presidente del Corso di laurea in Scienze della comunicazione dell’Universitą di Padova

      • dall'a.a. 1999-2000 all'a.a. 2000-01: Vice-Presidente del Corso di laurea in Scienze della comunicazione dell’Universitą di Padova

      • dal 2002: componente del comitato scientifico della collana "Lingua, traduzione, didattica (Milano, Angeli)

      • dal 1987 al 1989: componente del comitato scientifico della rivista "Le Lingue del Mondo" (Firenze, Valmartina)

      • dal 1984 al 1992: segretario della Societą di Linguistica Italiana

      • dal 1979 al 1982: componente del Consiglio di amministrazione della CLEUP, Cooperativa Libraria Editrice degli Studenti dell'Universitą di Padova


      Accademie e associazioni


      • Accademico corrispondente dell'Accademia della Crusca

      • Socio dell'Associazione per la Storia della Lingua Italiana (ASLI)

      • Socio della Societą di Linguistica Italiana (SLI)

      • Socio della Societą Internazionale di Linguistica e Filologia Italiana (SILFI)

      • Socio della Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale

      • Socio di ASS.I.TERM, Associazione Italiana per la Terminologia



      Formazione


      • 20 dicembre 1974: laurea in Lettere all'Universitą di Padova (110/110 e lode)

      • 1970: maturitą classica al liceo classico "Tito Livio" di Padova (48/60)



      aggiornato al 1 gennaio 2018